Blog

auditing-ambientale

Auditing ambientale: cos'è e come funziona la normativa

Cos'è l'auditing ambientale

L'auditing ambientale è un processo sistematico di verifica allo scopo di controllare che determinate attività produttive e aziendali rispettino le normative vigenti in fatto di rispetto dell'ambiente. Tra le finalità peculiari dell'auditing ambientale vi sono sia la conformità rispetto allo standard ISO 14001, oppure EMAS, che il miglioramento delle prestazioni ecologiche in conformità alle leggi vigenti.

gdpr

GDPR, le ultime novità in merito

GDPR (General Data Protection Regulation) – Le ultime novità sul regolamento generale della protezione dei dati.

Il regolamento generale sulla protezione dei dati, GDPR – tradotto in inglese General Data Protection Regulation, regolamento (UE) n. 2016/679, è un regolamento dell'Unione Europea in materia di trattamento dei dati personali e di privacy, operativo dal 25 maggio 2018.

riduzione-costi-aziendali

Riduzione costi aziendali: l'efficienza dell'auditing

Riduzione costi aziendali: come fare

All'interno di un'organizzazione di impresa la riduzione costi aziendali è un obiettivo che, se raggiunto, è in grado di migliorare l'efficienza, ossia di ottimizzare l'impiego dei mezzi necessari allo scopo produttivo dell'impresa stessa. L'obiettivo non è pertanto quello di risparmiare di per sé, ma di migliorare l'organizzazione generale incidendo su quelle voci di costo variabili che possono avere un impatto anche rilevante nel bilancio di un'azienda.

normativa-iso

Normativa iso: l'importanza e l'utilità delle norme iso

Perché è importante la normativa Iso

Ogni azienda che vuole migliorare sa che la normativa Iso offre una sponda enormemente valida per certificare la qualità dei propri prodotti e dell'organizzazione che caratterizza la suddetta impresa lavorativa, ma sebbene siano quasi 20 anni che tali norme e certificazioni di carattere internazionale sono in circolazione, sono ancora tanti gli imprenditori che ignorano cosa sia la norma Iso oppure ne sottovalutano l'importanza.

certificazioni-aziendali

Certificazioni aziendali: quali sono quelle obbligatorie

Certificazioni aziendali: volontarie o obbligatorie?

Chi da vita a un’impresa sa che esistono numerose certificazioni aziendali, alcune delle quali sono obbligatorie e molte altre invece sono facoltative, ma spesso risultano altrettanto indispensabili per migliorare la propria reputazione sul mercato globale, ottenendo pertanto dei significativi vantaggi sotto il profilo economico, oltre che una migliore organizzazione aziendale.

certificazione-sqas

Certificazione sqas: cos'è lo sqas assessment

Certificazione SQAS, cosa vuol dire?

In ambito aziendale la cosiddetta certificazione SQAS è un fattore cruciale di garanzia internazionale circa la qualità dei servizi logistici forniti nel settore chimico. Non si tratta di una vera e propria certificazione, né ha un carattere discriminante come per le aziende certificate SOA ai fini della partecipazione di gare d'appalto pubbliche: SQAS è un acronimo di Safety and Quality Assessment System.

certificato-sa-8000

Certificato sa 8000 - A cosa serve, quanto costa

Certificato SA 8000, che cos'è?

Tra i vari standard internazionali correlati alla gestione aziendale, il certificato SA 8000 si presenta come quello maggiormente legato agli aspetti etici e di responsabilità sociale di un'impresa. SA è un acronimo che sta per Social Accountability, e la norma SA 8000 è stata ideata con lo scopo di migliorare le condizioni lavorative a livello internazionale, consentendo soprattutto di definire uno standard riconosciuto a livello globale, verificabile da appositi enti di certificazione.

cos-e-il-dvr

Cos'è il dvr, il documento di valutazione dei rischi

Cos'è il DVR, Documento di Valutazione Rischi

Chi gestisce un'azienda agricola o industriale deve sapere che cos'è il DVR, acronimo che indica il Documento di Valutazione Rischi. Si tratta di un certificato obbligatorio che riguarda tutte le imprese con almeno un dipendente, e che prevede al suo interno un focus sui rischi e le contromisure legate ai temi della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. 

obbligo-sorveglianza-sanitaria

Obbligo sorveglianza sanitaria - Cosa c'è da sapere

Obbligo sorveglianza sanitaria, che cos'è

La normativa vigente stabilisce l'obbligo sorveglianza sanitaria per le aziende e i suoi dipendenti sulla scorta dell’articolo 41 del Testo Unico contenuto nel Decreto Legislativo 81/08 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. E allora la visita medica lavora cosa consiste?

certificazione-18001

Certificazione 18001: la sicurezza sul lavoro

Certificazione 18001, che cos'è

Tra i protocolli e le carte che connotano la vita di un'azienda, la certificazione 18001 rappresenta un documento che ha a che fare con la corretta realizzazione di un sistema di gestione della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro. Si tratta dunque di un certificato sicurezza sul lavoro che viene rilasciato da enti terzi che vidimano appunto l'impegno concreto di un'impresa nella realizzazione di un sistema efficiente nel minimizzare i rischi per i lavoratori.

© 2019 BcB Certificazioni SRLS - PIva 08838271214 | REA NA 988745. Design & Developers by Pubblipro Web Agency